Iniziative sportive

Lo sport costituisce un elemento importante nella vita di bambini e ragazzi. Permette infatti lo sviluppo di competenze sia fisiche che sociali, stimolando attitudini positive nel rapporto con se stessi e con gli altri. Per questo AMECE promuove la partecipazione a progetti educativi di tipo sportivo, nonché a manifestazioni ed eventi che coniughino l’educazione con la pratica sportiva.

Il 27 e il 28 Aprile 2019, AMECE ha preso parte a “Corritalia”, le giornate che AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport) dedica allo sport e alla cultura. Per l’occasione, le vie principali della città di Torino si sono trasformate in un luogo di incontro e promozione dei temi legati allo sport, alla salute, al sociale e all’ambiente. Tornei, dimostrazioni e lezioni di sport, contest di danza, laboratori creativi e ludico-sportivi, nonché spazi dedicati ai progetti di rigenerazione urbana e riciclo creativo hanno stimolato le menti e i corpi di tutti i partecipanti. L’Associazione ha partecipato all’evento con uno stand in cui sono stati proposti laboratori creativi che hanno attratto l’attenzione di molti bambini.

AMECE, sempre a fianco di AICS, ha preso parte anche al Memorial Antonio Villani. La squadra dell’Associazione è scesa in campo per partecipare ai tornei di calcio a 5 organizzati nella giornata del 29 Settembre. La sentita partecipazione e la bravura dei giocatori hanno portato alla vittoria di una coppa e di tante medaglie per tutta la squadra.

Corri al Balon!

Ogni anno AMECE organizza, con i suoi membri, volontari ed educatori, l’evento sportivo per l’integrazione e l’avvicinamento allo sport: Corri al Balon, giunto alla sua IX edizione, nella giornata di San Giovanni (24 giugno), nel bellissimo quartiere di Aurora (Porta Palazzo), a Borgo Dora, ma coinvolgendo utenti provenienti da tutta la città.

L’evento viene diviso in tre momenti: 

  • Una prima parte, riservata ai bambini e ai giovani che correranno su un anello di circa 800 metri con partenze e distanze diverse a seconda dell’età. 
  • La seconda, dedicata a tutti i cittadini che percorreranno a passo libero, a seconda delle proprie capacità, un circuito allargato.
  • La terza, una passeggiata per le mamme con i bambini, anche quelli ancora sul passeggino. 

In contemporanea, sono previsti l’allestimento di diversi stand in Piazza Borgo Dora, punto di partenza delle corse, in cui le diverse comunità della città, nonché le associazioni, possono esporre e scambiare cibi, tradizioni, esperienze e musica. Tutte le attività commerciali della zona sono invitate ad aprire le proprie porte e contribuire alla giornata di festa.

In mattinata, è prevista l’organizzazione di un workshop dedicato al benessere educativo e sportivo, rivolto ai genitori e ai bambini, dal taglio principalmente femminile e rivolto a quelle donne poco abituate alla pratica sportiva, ma che hanno voglia di mettersi in gioco. Come supporto si prevede la collaborazione con alcuni enti di promozione sportiva.

L’obiettivo della giornata e dell’evento è quello di valorizzare maggiormente il proprio territorio, attraverso il coinvolgimento di tutte le realtà che lo compongono e che si impegnano nel valorizzare un luogo che, soprattutto a seguito degli ultimi interventi di riqualificazione, ha molto da offrire sia in termini economici (maggiore visibilità turistica), sociali (promozione della cittadinanza attiva, dell’integrazione etc..) che culturali. Inoltre, si cerca di valorizzare l’integrazione culturale attraverso lo sport che da sempre unisce tutti, avvicinando quante più persone possibili e vivendo la giornata come un momento di festa e di condivisione.

Vengono coinvolte tutte le comunità delle diaspore e non, nonché i bambini delle reti scolastiche. Affinché la manifestazione si svolga nel modo più sicuro e sereno possibile, si aggiungerà anche il prezioso contributo del Comitato di Sicurezza di Porta Palazzo e delle Forze dell’Ordine che, ormai da qualche anno a questa parte, si impegnano in modo capillare nel garantire ai residenti, cittadini e turisti la possibilità di godere di quanto offre il quartiere in termini di socialità.

Manifestazione podistica Corri al Balon – 24 giugno 2011

L’associazione AMECE Club Ajial in collaborazione con Città di Torino e Circoscrizione 7, con l’approvazione della FIDAL, il patrocinio della Provincia di Torino, della Regione Piemonte e del Consolato del Marocco, indice ed organizza per VENERDI’ 24 GIUGNO la prima edizione della manifestazione provinciale di corsa su strada denominata “CORRI AL BALÔN”.

La manifestazione si pone l’obiettivo di consentire ai giovani coinvolti negli interventi di AMECE e di altre associazioni attive sul territorio di condividere con l’esterno valori e identità positive costruite a Porta Palazzo, rendendoli parte della rigenerazione urbana che sta attraversando l’area e che non può che essere il risultato anche di un impegno maggiore in tal senso da parte di questi giovani come del resto della comunità.

Ritrovo e sede di gara sono fissati in piazza Borgo Dora a Torino.

La manifestazione si svolgerà all’interno di un circuito da ripetere più volte, con il seguente programma:

15.00 Visita Stand Associazioni

16.30: Ritrovo gare (Piazza Borgo Dora)

17.30: Gare bambini e giovani

18.20: Partenza passeggiata non competitiva

19.10: Corsa femminile con eliminazione all’americana

19.30: Corsa maschile con eliminazione all’americana

20.00: Premiazioni, intrattenimento e ristoro

Eventuali proventi derivanti dalla manifestazione saranno destinati in favore della Cooperativa Arrahma (la Misericordia) di Khouribga (Marocco) creata, con il sostegno del progetto MiDéF e di AMECE, da un gruppo di madri di minori portatori di handicap, attive nell’ambito della preparazione e commercializzazione di spezie.

Sono sponsor dell’iniziativa:  Smat Gruppo, Mizuno, Centrale del Latte, Agenzia Tu Unicredit, Ducati Torino, Honda Isoardi

 

Per informazioni ed iscrizioni:

Tel 3498176624 e e-mail: amece@libero.it

Scarica qui il modulo di iscrizione

Scarica qui il volantino con il regolamento 

Scarica qui il volantino con il percorso

Manifestazioni sportive

Da alcuni anni  AMECE  partecipa durante i mesi estivi al “Balon Mundial”, un progetto di mediazione culturale attraverso lo sport, che intende arricchire l’offerta culturale per le nuove comunità insediatesi nel tessuto cittadino torinese e si propone di avvicinare e far dialogare tra loro le diverse comunità di migranti presenti sul territorio piemontese.Il progetto prevede un torneo di calcio amatoriale tra squadre costituite da giocatori provenienti dal medesimo paese straniero, ma non solo. 

Per informazioni sull’iniziativa, consultate il link http://www.balonmundial.it/

AMECE partecipa tutti gli anni alle seguenti Manifestazioni sportive:
Corritalia
Vivicittà
Junior Turin Marathon