Chi siamo

L’Associazione di promozione sociale A.M.E.C.E. (Association Maison d’enfant pour la culture et l’education) è presente ormai sul territorio di Torino dal 2000 con diverse iniziative di carattere socio-educativo interculturale e ha avviato una serie di collaborazioni con vari enti ed associazioni alcune delle quali finalizzate ad interventi di sostegno alle famiglie ed all’integrazione e socializzazione di minori “a rischio” e non, attraverso attività di: doposcuola, animazione, formazione, orientamento, sportive, culturali ed artistiche; ha inoltre attivato al suo interno uno “Sportello extra-informativo” per famiglie emigrate comprendente un servizio di  mediazione, di conoscenza e di accompagnamento alle risorse territoriali, l’inserimento-orientamento nel tessuto sociale cittadino, scolastico e lavorativo.

Come Associazione costituita da membri di diverse nazionalità e di comprovata professionalità nel settore socio-educativo, investe le risorse di cui dispone nella prospettiva di un sistema educativo integrato con la speranza di dare un contributo alla costruzione di una “Casa comune”, al passo con quella europea che si sta consolidando, dove le differenti culture presenti nel territorio siano chiamate ad esprimere le proprie peculiarità e a far emergere le complementarietà, ma anche i differenti codici culturali con i quali confrontarsi.

L’esperienza di lavoro svolto sul territorio della Circoscrizione 7 attraverso la realizzazione dei progetti di “Accompagnamento Solidale” finanziata con un contributo della Legge 285/97 e “Crescere nell’incertezza” (Divisione Servizi Socio-Assistenziali Comune di Torino), Piano Territoriale delle Circoscrizioni 7 e 1, ha permesso agli educatori e agli animatori coinvolti di cogliere e verificare i bisogni dei minori e dei giovani che vivono e frequentano i centri educativi presenti sul territorio.

Rispondere alle esigenze dei ragazzi, dei bambini, delle famiglie e delle molteplici realtà presenti ha significato offrire una serie di opportunità che hanno favorito la  partecipazione attiva alle proposte di attività alternative di organizzazione del tempo libero. In tal modo le varie attività di socializzazione e di gestione di alcuni spazi sul  territorio sono stati vissuti in una dimensione di tutela e crescita della persona.

AMECE è presente nel quartiere di “Porta Palazzo”, nella circoscrizione 6 e 2, dove porta avanti i suoi progetti di animazione educativo-interculturale e sportiva rivolta a giovani e minori dispersi sul territorio, non accompagnati e accompagnati, appartenenti a nuclei familiari economicamente svantaggiati, specie quelli emigrati.

L’Associazione ha organizzato o ha contribuito all’organizzazione di svariate manifestazioni socioculturali, educative e sportive che hanno caratterizzato il nostro territorio.