Italiano per stranieri 2013

 CORSO DI ITALIANO!

IL CORSO E’ GRATUITO E RIVOLTO AD ADULTI

 

LEZIONI PER DONNE: MARTEDì e VENERDì’ DALLE 10:00 ALLE 13:00, Via Cuneo 6
Il corso prevede elementi di lingua italiana, orientamento ai servizi del territorio, visite e attività manuali di scambio di competenze (cucito e cucina). IL CORSO INIZIA VENERDI’ 15 NOVEMBRE 2013.

 

 

LEZIONI PER UOMINI E DONNELUNEDI’ E MERCOLEDI’ DALLE 19:00 ALLE 21:00,via priocca 17
Il corso prevede elementi di lingua e cultura italiana, visione di filmati, ascolto di canzoni, visite al territorio.
Corso realizzato dalle associazioni aderenti al Progetto PORTACOLORI

 

CORSI DI ITALIANO PER ADOLESCENTI DA ATTIVARE SU RICHIESTA DI POMERIGGIO

 

PER INFORMAZIONI:

3282187468 – 3274986019

amece@libero.it

 

Insegnamento del francese

Insegnare una lingua straniera è sempre un impresa abbastanza complicata e che necessità metodo ed organizzazione in relazione alla tipologia di apprendente, alla fascia d’età, alla natura del corso.

Insegnare francese ai bambini di origine araba  può risultare più semplice rispetto ad un’utenza di bambini di altre nazionalità in quanto i primi presentano una base linguistica di francese già ottenuta nel paese di origine( Marocco, Tunisia, Algeria) o in famiglia.

Oltre ad una buona base grammaticale, favorita da la pratica di esercizi strutturati, è necessario fornire le basi per  poter scrivere correttamente e per sapersi esprimere in maniera più adeguata possibile.

Continua a leggere

Insegnamento dell’arabo

Il corso si rivolge ai figli di immigrati arabofoni, che vogliano mantenere un legame concreto con le proprie radici culturali, mediante il recupero e lo studio della loro lingua madre.

Si forniscono elementi di lingua e cultura araba ed islamica.

Continua a leggere

Insegnamento dell’Italiano a stranieri

 L’insegnamento dell’italiano come lingua seconda agli adulti stranieri è stato dal 1990 un intervento rilevante nelle politiche del Comune di Torino nei confronti dell’immigrazione che si è intensificato, con la crescita e la diversificazione della popolazione immigrata, nella direzione dell’aggiornamento della didattica, della sperimentazione e della messa a punto di percorsi formativi differenziati e integrati con la formazione professionale e l’educazione degli adulti. Particolare attenzione è posta alla formazione delle classi, strutturate in base al livello di competenza linguistica, livello di scolarità e, quando possibile, background linguistico
Il problema più immediato riguarda l´apprendimento dell´italiano orale che permette di comunicare con i compagni e le insegnanti nella prima fase di inserimento. E´ la lingua da usare nella vita quotidiana, riferita al “qui e ora”, alla gestione della classe e che permette di superare le barriere comunicative iniziali e la fase del silenzio, di stabilire il contatto, di esprimere bisogni e richieste, di capire ordini e indicazioni. Continua a leggere

Percorsi di educazione alla cittadinanza

Si tratta di un corso che si propone di coniiugare l’obiettivo dell’alfabetizzazione linguistica con la conoscenza del territorio locale.

Le finalità sono: 
• far acquisire una competenza basilare della lingua italiana attraverso lezioni frontali, materiali didattici, visite ed esercitazioni che hanno come filo conduttore la città ed i suoi servizi;
• far conoscere il territorio cittadino e favorire l’accesso alle risorse della città;
• approfondire i temi dei diritti/doveri di cittadinanza, quale tappa obbligatoria per la convivenza civile;
• sviluppare le capacità di confronto e dialogo tra persone appartenenti a contesti di vita diversi

Continua a leggere